Archivi tag: regionali 2015

Regionali, arresti per voto di scambio. Le reazioni del mondo politico. Armando Giove già responsabile provinciale di Realtà Italia

“Gratitudine e apprezzamento per il lavoro delle forze dell’ordine e della magistratura – commenta Erio Congedo, consigliere regionale espressione di Cor, Conservatori e riformisti – Continua a leggere Regionali, arresti per voto di scambio. Le reazioni del mondo politico. Armando Giove già responsabile provinciale di Realtà Italia

Emiliano spregiudicato sfida Renzi. Dal voto delle regionali pugliesi alla leadership nazionale del Pd

michele emilianodi Giuseppe Milano

Solo i pugliesi che, per una propria scelta, hanno deciso già da tempo di non informarsi più, forse, non sanno che domani, 31 maggio, si voterà per le regionali. Poi tutti i pugliesi, anche quelli che hanno già scelto di astenersi – e, probabilmente, non saranno pochi – sanno che le elezioni saranno vinte da Michele Emiliano. Continua a leggere Emiliano spregiudicato sfida Renzi. Dal voto delle regionali pugliesi alla leadership nazionale del Pd

Cellamare, regionali 2015: dubbio sugli scrutatori

fiorenza carbonara
Fiorenza Carbonara

[m.r.]

Sugli scrutatori nominati ieri durante la seduta di commissione elettorale, la consigliera comunale Fiorenza Carbonara (componente della stessa commissione) avrebbe espresso qualche dubbio: “Il nostro sindaco – ha riferito – presidente della commissione, Continua a leggere Cellamare, regionali 2015: dubbio sugli scrutatori

Regionali, la commedia degli equivoci

emiliano-fitto-vendola

di Valentino Sgaramella

I sondaggi sono univoci. Lo danno tutti in vantaggio sul suo principale antagonista. «Michelone» Emiliano, candidato del centrosinistra, sarebbe oltre il 50% di gradimento degli elettori rispetto al candidato di centrodestra, Francesco Schittulli, per ora fermo al 36%. Continua a leggere Regionali, la commedia degli equivoci

Primarie, quando le opinioni si sprecano

primariedi Marilena Rodi

Lo dico subito: ho smesso di andare a votare alle primarie a partire da quelle celebrate in città a Bari l’anno scorso. Da quelle che hanno designato Antonio Decaro a candidato sindaco per il centrosinistra. Ho smesso. Come quando si smette di fumare, di frequentare un amico o un fidanzato, o una parrocchia. Sì, è delusione la parola chiave. Continua a leggere Primarie, quando le opinioni si sprecano