Archivi tag: alimentazione

Alimentazione. Diete vegetariane e vegane: cosa è necessario tenere sotto controllo?

Alimentazione. Diete vegetariane e vegane: cosa è necessario tenere sotto controllo?

Continua a leggere Alimentazione. Diete vegetariane e vegane: cosa è necessario tenere sotto controllo?

Annunci

Donna in gravidanza, dall’alimentazione all’accettazione psicologica. Necessario selezionare accurati cibi

Gravidanza e alimentazione. Cibi da privilegiare e selezione importante da fare. Necessaria anche l’accettazione psicologica dello stato fisico che va mutandosi nei mesi Continua a leggere Donna in gravidanza, dall’alimentazione all’accettazione psicologica. Necessario selezionare accurati cibi

Alimentazione, conserve faidate: quali rischi per la salute? Il rischio botulismo e la contaminazione

Il rischio botulismo nell’alimentazione. Le conserve faidate: quali sono i rischi per la salute? Occhio alla preparazione e alla contaminazione

Continua a leggere Alimentazione, conserve faidate: quali rischi per la salute? Il rischio botulismo e la contaminazione

Alimentazione, obesità: la Puglia seconda solo alla Campania. Ricomincia la scuola: occhio ai cibi

I bambini pugliesi obesi o in sovrappeso. Occhio alla vita sedentaria

di Simona Spada*

Nell’età evolutiva una corretta alimentazione riveste una notevole importanza sia perché predispone a uno stato di benessere nel bambino ma anche perché fa sì che si acquisiscano delle abitudini alimentari che verranno portate avanti con gli anni e potranno migliorare eventuali disturbi o disordini fisio-patologici.

Troppo spesso i genitori si allarmano quando i bambini sono magri e, al contrario, tendono a sottovalutare il sovrappeso, il consulto col pediatra è fondamentale anche nella valutazione dello stato nutrizionale in base ai percentili di crescita.

Diverse ricerche, riferite al contesto italiano, mostrano che, considerando come campione bambini tra i 6 e gli 11 anni, è sovrappeso 1 bambino su 4 (23,1%) mentre 1 su 10 (9,8%) è addirittura obeso. In particolare le regioni più colpite sono quelle del sud e la Puglia è al secondo posto dopo la Campania.

I fattori che determinano l’obesità, oltre a quelli di natura genetica, sono principalmente legati al contesto socio-economico, familiare e agli stili di vita.

Possiamo quindi cercare di agire su una corretta alimentazione, incentivando il consumo di legumi, frutta e verdura ed eliminando cibo spazzatura come bibite zuccherate, merendine e snack conservati.

Frutta e verdura sono alimenti con ottime proprietà nutrizionali in quanto ricchi di vitamine, sali minerali, sostanze antiossidanti e fibra e ricordiamoci che la frequenza di consumo raccomandata è di 5 porzioni al giorno.

Altro fattore importante è adottare uno stile di vita più sano, meno ore davanti alla tv, play station o smart phone e più movimento all’aperto con attività sociali, ludiche e creative.

*biologa nutrizionista e socia dell’addociazione Food life

Estate, il gelato è una valida alternativa anche in regime di dieta alimentare. Ma occhio alla catena del freddo

Il gelato può essere una valida alternativa a pasto e spuntino, soprattutto per bambini e in regime di dieta alimentare, ma occhio alla catena del freddo

Continua a leggere Estate, il gelato è una valida alternativa anche in regime di dieta alimentare. Ma occhio alla catena del freddo

Alimentazione, fast food o slow food? L’evoluzione del cibo e delle abitudini al convegno organizzato al Calamandrei dall’associazione casamassimese Food life

Cibo e abitudini hanno subito profonde modifiche e il cibo, da slow, è diventato fast. L’evoluzione dell’alimentazione al centro di un convegno all’istituto alberghiero Calamandrei organizzato dall’associazione casamassimese Food life.

Continua a leggere Alimentazione, fast food o slow food? L’evoluzione del cibo e delle abitudini al convegno organizzato al Calamandrei dall’associazione casamassimese Food life

Casamassima, questa settimana Bagnulo e Viola al Macondo

bagnulo“Dalla mucca pazza all’Alzheimer”  (ed. Nuova Palomar). Passando per il ‘cannibalismo filogenetico’ e per  l’autoimmunità fisiologica Cosimo Bagnulo ci spiega la stretta relazione tra alimentazione e salute, tra prevenzione consapevole e diagnosi preventiva. Partendo dall’assunto che il nostro pensiero andrebbe rivolto alla conservazione dell’equilibrio perfetto e non alla “malattia”, ci fornirà suggerimenti pratici per debellare alcune delle più diffuse patologie degenerative del sistema nervoso centrale e in particolare il morbo di Alzheimer. Venerdì 14 novembre alle 19. Continua a leggere Casamassima, questa settimana Bagnulo e Viola al Macondo