Domani mattina prima diretta radio, ci presentiamo

logo radio

A dare il buongiorno, da lunedì prossimo 10 novembre, in diretta radiofonica ci saranno Marilena Rodi, Gianluca Zaccheo e Valentino Sgaramella, che accompagneranno gli ascoltatori nella guida alla lettura dei quotidiani con commenti e opinioni sulla cronaca e l’attualità. Continua a leggere Domani mattina prima diretta radio, ci presentiamo

Eventi, da domenica ciclo di concerti alle Officine ufo

Maurizio Matarrese, presidente dell'associazione Amadeus
Maurizio Matarrese, presidente dell’associazione Amadeus

Ancora cinque appuntamenti, da qui alla vigilia dell’Immacolata. Ancora cinque concerti, tutti a ingresso libero, nel corso dei prossimi trenta giorni. Ha avuto inizio domenica scorsa, per poi proseguire fino al 7 dicembre prossimo, la dodicesima edizione di ‘Itinerario musicale’, la manifestazione, promossa dall’associazione culturale musicale ‘Amadeus’, che vedrà la chiesa Santa Maria delle Grazie e l’auditorim delle Officine Ufo di via Amendola ospitare concerti ed esibizioni musicali. Domenica prossima 9 novembre, alle 19.30, nella chiesa di via Bari, il pianoforte di Eloisa Lo Cascio eseguirà musiche di Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Fryderyc Chopin e Felix Mendellsohn.

Continua a leggere Eventi, da domenica ciclo di concerti alle Officine ufo

Casamassima, la mini Stramaxima della scuola Marconi

ministramaxima2014Anche i piccoli studenti casamassimesi adesso hanno la loro ‘Stramaxima’. Anzi, per l’esattezza, la loro ‘Mini Stramaxima’. E’ in programma il prossimo sabato 22 novembre, a partire dalle 9, per poi concludersi in mattinata, proprio ‘Mini Stramaxima’, la corsa campestre riservata ai bimbi che frequentano la scuola primaria Marconi, ai piccoli di cinque anni della scuola dell’infanzia ma anche a tutti i piccini della stessa età che volessero parteciparvi, indipendentemente dall’istituto scolastico di appartenenza. La manifestazione, promossa dal circolo didattico Marconi con la collaborazione dell’associazione sportiva Emanuele Manzari, di Socialmaxima onlus, Sport Maxima Volley, e con il patrocinio di Comune e Gal Seb, si svolgerà lungo un percorso controllato all’interno del parco giochi di via Fratelli Rosselli, in zona 167. Continua a leggere Casamassima, la mini Stramaxima della scuola Marconi

Casamassima, Salvatore Nacarlo lascia il Nuovo Centrodestra

Salvatore Nacarlo

di Gianluca Zaccheo

Casamassima. Salvatore Nacarlo non è più il portavoce cittadino del Nuovo Centrodestra. L’ex consigliere comunale, in maggioranza nel corso dell’ultima legislatura, nell’ambito della quale non ha comunque mancato in più occasioni di manifestare malumori, ha infatti lasciato il suo nuovo incarico di portavoce del partito, assunto quasi due mesi fa. Continua a leggere Casamassima, Salvatore Nacarlo lascia il Nuovo Centrodestra

Officine2015, attualità a confronto sabato 22 novembre

invito forum 22‘Officine2015’ è il forum di attualità politica, economica, culturale, urbanistica e finanziaria che si svolgerà a Casamassima sabato 22 novembre, organizzato dalla testata giornalistica ‘Maxima notizie’ a partire dalle 9.30. Sarà un momento di confronto smart in cui convergeranno esperti tematici e rappresentanti politici; un modo alternativo di intendere il dibattito pubblico e l’analisi a 360 gradi della società che ci circonda, ovvero la visione della polis, non intesa solo come città-comune, ma anche come città-regione e città-stato. Quale città domani? Se è vero che le relazioni costruiscono il tessuto antropologico di una comunità e la sua ricchezza economica, come rendere potenti tali relazioni? Da dove ri-partire? Quali i settori in cui investire? Continua a leggere Officine2015, attualità a confronto sabato 22 novembre

Uragano Gonzalo ora in Europa, arriva in Italia o bufala mediatica?

Italia_22-10

L’ex uragano Gonzalo si dirige verso l’Europa, e pur passando sopra acque fresche, mantiene ancora il suo status di uragano

Uragano Gonzalo verso l’Europa, quali gli effetti sull’Italia e sull’Europa?

21/10/2014 – Si sta leggendo molto a proposito dell’uragano Gonzalo: Si legge che esso raggiungerà l’Italia e causerà la genesi di violenti temporali. In verità Gonzalo colpirà parte della Scandinavia e del Regno Unito nella giornata di oggi notevolmente depotenziato (con lo status di tempesta extra-tropicale) . Prima di disperdersi completamente, l’Uragano Gonzalo comporterà la genesi di un’area di bassa pressione, che cercherà di far breccia attraverso il saldo anticiclone sub-tropicale attualmente presente sull’Italia e su gran parte dell’Europa: sarà questa depressione “secondaria” a raggiungere il nostro Paese, causando maltempo su parte del Centro-Sud ed un significativo calo delle temperature su tutto il Paese.
L’uragano Gonzalo non raggiungerà dunque l’Italia in modo diretto, ma i suoi effetti causeranno la formazione di una bassa pressione che penetrerà l’anticiclone, scivolando verso Sud. Gonzalo causerà comunque forte maltempo sul Nord Europa, con mareggiate, mare in tempesta e crollo delle temperature. L’uragano Gonzalo, pur transitando sopra acque piuttosto fresche (rispetto a quelle delle Isole Bermuda, dove aveva raggiunto la categoria 4 della scala Saffir-Simpson) mantiene il suo stato di uragano di prima categoria, status che manterrà ancora per altre 36 ore circa, prima di diventare ufficialmente una tempesta post-tropicale. In Italia dunque attendiamoci una fase di maltempo anche marcata, con precipitazioni e qualche temporale, ma soprattutto un significativo calo delle temperature, ma nessun uragano: Gonzalo transiterà a Nord dell’Europa, non colpirà assolutamente l’Italia, ma sarà tuttavia responsabile della nuova fase di maltempo, attesa tra domani e Sabato 25 Ottobre.
(fonte Centro meteo Italiano.it)

Oggi alla Vallisa in concerto anche una casamassimese

mani“Da una mano sinistra fino a 18 pianisti” al Conservatorio Piccinni

Nell’ambito del Festival pianistico del Conservatorio “N. Piccinni” Angela Montemurro e i suoi allievi (vecchi e nuovi) mostreranno le infinite possibilità esecutive del pianoforte. Nel corso della serata in programma stasera, 20 ottobre, 18 pianisti tenteranno di battere il record del mondo “numero di pianisti che riescono a suonare sullo stesso pianoforte contemporaneamente”. Continua a leggere Oggi alla Vallisa in concerto anche una casamassimese

lavoro, professioni e attualità