La tua personal shopper. I capi e gli accessori sui quali è necessario investire

I dettagli sono importanti e se scelti con cura possono donare un’immagine diversa, rinnovata e sempre contemporanea. Ecco i suggerimenti dell’esperta

Personal shopper accessori indispensabili. Cosa scegliere da tenere sempre nell’armadio? Eccone 5 suggerimenti.

Personal shopper accessori indispensabili

Ottavia Ditroia

Chi mi conosce da un po’ sa che sono la paladina del buon spendere perché penso con convinzione che non sia necessario spendere un capitale per essere eleganti o per avere nell’armadio capi di qualità. La cosa importante, quando si parla di shopping, è essere brave a trovare il capo o l’accessorio di buona qualità al giusto prezzo.

Ma cosa si intende per giusto prezzo?

Una personal shopper esperta lo sa: conosce i brand che bilanciano in modo corretto prezzo e qualità. Perciò è necessario affidarsi alle sue mani, sia per acquisti importanti che non.

Però una personal shopper esperta sa anche che ci sono capi e accessori sui quali vale la pena investire qualche soldino in più con l’obiettivo di usarli per i prossimi anni a venire in quanto sono super classici e senza tempo e perché la qualità di cui sono fatti giustifica il loro prezzo.

Personal shopper accessori indispensabili. Ecco i 5 suggeriti

Ve li elenco qui di seguito:

  1. SCARPE: comprare un bellissimo paio di scarpe e per giunta di ottima qualità, ha un valore maggiore di quanto possiate immaginare. Un paio di scarpe, anche non necessariamente di alta moda, ma perfetto dal punto di vista della fattura e del materiale e comodo potrebbe cambiarvi la vita e desiderare di calzare solo quello. Guardate bene la confezione e leggete di quali materiali sono composte le scarpe che state acquistando; controllate che la forma sia adatta al vostro piede, che abbia un plantare a cuscinetto che vi aiuti negli urti e siate molto attente nella scelta del tacco che deve essere adatto all’uso che ne volete fare;
  2. CINTURA: il valore e l’importanza di una bella cintura è enorme perché è il pezzo che arricchisce in un attimo anche il più semplice degli outfit. Il fatto, poi, che sia di pelle vi permette di goderne il più a lungo possibile. Si può indossare all’infinito in tutte le stagioni e in modi molto diversi: con jeans, pantaloni e gonne, sui cappotti e sui blazer, sui maglioni oversize, sugli abiti… la lista è davvero infinita. Di qui la necessità di spendere un po’ di più;
  3. INTIMO: forse molte donne non lo considerano importante, ma indossare un intimo di qualità è sempre sinonimo di vestibilità perfetta. Non c’è niente di peggio che vedere antiestetiche righe o rigonfiamenti nelle zone del seno o nelle parti basse del corpo causate da un intimo di pessima qualità o di una taglia sbagliata. Pensate a come in un minuto si vanifica tutto il lavoro che avete fatto per mettere insieme il vostro ricercatissimo outfit!
  4. JEANS: quante volte vi capita di non poter indossare quel paio di jeans che vi piaceva tanto perché si è rovinato dopo soli pochi lavaggi? Il motivo è sempre lo stesso: non avevate acquistato un capo di qualità e vi siete fatte ingannare dal modello che vi ha fatto distrarre dal guardare l’etichetta. Siccome il jeans è un capo indispensabile nell’armadio di ogni donna di qualsiasi età, non pensate che sia il caso di acquistarne al massimo un paio ma di ottima qualità e del modello che si adatti alla forma del vostro corpo? Questo vi consentirà di indossarlo per molti anni senza che si slabbri o si scolorisca. Anche in questo caso, evitate il poliestere, controllate le cuciture e la vestibilità intorno alla zona bacino e gambe;
  5. BLAZER: che dire? E’ il mio capo preferito in assoluto, per me è una vera ossessione, nel mio armadio ne ho di tutti i colori (della mia palette, ovviamente!) ma se non ne siete così pazze come me, sappiate che almeno un paio sono necessari per un armadio che si rispetti (uno bianco e uno nero). E’ il capo che si indossa in tutte le stagioni e per ogni occasione d’uso davvero, quindi è indispensabile investire un po’ di più per questo capo. Optate per modelli super classici, di ottima qualità (guardate sempre le etichette) e vestibilità e non dimenticate di guardare anche i bottoni che fanno una grossa differenza.

Ma come può aiutarmi concretamente una Personal Shopper? Cosa può fare per me?

  • Organizza uno shopping tour per farmi trascorrere una giornata all’insegna degli acquisti intelligenti;
  • Si occupa dello shopping on demand: quando non ho tempo di fare un acquisto lo fa lei al mio posto;
  • Si occupa della mia immagine consigliandomi al meglio per farmi sentire più bella e in pace con me stessa;
  • Si occupa di riorganizzare e migliorare il mio guardaroba;
  • Fa anche consulenze on-line per me che non abito nella sua stessa città
  • Mi accompagna perfino a scegliere il mio abito da sposa perfetto   per il mio giorno più bello  ️

Ecco perché non devo esitare un solo istante e devo chiamarla per approfondire le mie esigenze di shopping.

Ottavia Ditroia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.