Per sempre

Per sempre. Sostanzialmente la ricerca dell’eternità

di Angelo Ivan Leone

Questa lirica soggiace a una regola non scritta ma assoluta dell’umanità.

La ricerca dell’eternità

La ricerca dell’eternità. Ecco, c’è chi questa eternità la trova nella religione adorando quel Dio che, non a caso, promette la vita eterna. C’è chi l’eternità la prova a trovare nelle conquiste: di terre, di soldi, di aziende, insomma di poteri più o meno leciti. Ed infine c’è chi questa eternità la trova nel sentimento: nell’amore, nell’amicizia negli affetti famigliari.

Penso che quest’ultima eternità sia la più naturale ergo la più umana e la più bella da vivere e provare. Ascoltando le parole di Elisa che canta, come una novella sirena, le parole eterne di una donna al proprio uomo amato, pare di rileggere le più esaltanti e meravigliose pagine del sempiterno Puskin. In particolare quelle della lettera di Tatiana ad Onegin

“Ma così sia! Da oggi e per sempre io ti consegno il mio destino”.

La canzone è una parafrasi e una sintesi, al contempo, di questi 3 versi immani. Sostanzialmente: tua per sempre.

[ph. Liv Tyler, attrice protagonista nel ruolo di Tatiana nel film tratto dall’Eugenio Onegin di Puskin]

1 commento su “Per sempre”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.