La tua personal shopper. Come indossare i pantaloni in pelle/eco-pelle in ufficio in modo femminile

La tua personal shopper. Come indossare i pantaloni in pelle/eco-pelle in ufficio in modo femminile

di Ottavia Ditroia

È convinzione comune che un paio di pantaloni in pelle o eco-pelle non si possano indossare in ufficio o, più in generale, in un qualsiasi posto di lavoro perché risultano fuori luogo. Niente affatto!

Qui di seguito vi svelerò i “segreti dell’esperta” per farlo con classe ed eleganza e vi darò anche qualche spunto per creare i vostri outfit.

  1. Scegliete colori scuri: nero, verde bosco, borgogna, marrone bruciato, e abbinateli a bluse o camicie a contrasto sia tinta unita che fantasia che abbiamo colori vivaci (rosso, fucsia, azzurro) oppure brillanti (bianco, giallo, verde smeraldo). Un blazer o un capospalla in tinta con la blusa o a fantasia che riprende i colori della camicia completeranno l’opera. Scarpe (col tacco o non, come preferite) e borsa restano neutri;
  2. Scegliete bluse o camicie o t-shirt dai tessuti morbidi che contrastino con la rigidità della pelle;
  3. Fate molta attenzione ad acquistare capi in eco-pelle perché spesso il tessuto potrebbe risultare scadente. Se avete bisogno, posso aiutarvi;
  4. Ricordate che un capo in pelle o eco-pelle, se opportunamente abbinato, può essere indossato da mattina a sera e per ogni occasione d’uso (ufficio, supermercato, cinema, uscite serali, eventi come feste di laurea, battesimi, compleanni ecc…);
  5. Se vi attende una serata speciale subito dopo l’ufficio, è il capo adatto perché basterà sostituire la camicia da giorno con un top da sera e aggiungere un bel paio di scarpe/stivaletti col tacco e il gioco è fatto;
  6. Quando le temperature si abbasseranno, possiamo aggiungere alla camicia un bel cardigan morbido e lungo o un pullover a trecce. Infine, ricordate che questi pantaloni stanno bene con qualsiasi tipo di scarpa.

Non li avete già in guardaroba? Peccato perché sono senz’altro un grande must-have che non dovrebbe mancare nell’armadio di qualunque donna a qualsiasi età. Una Personal shopper saprà consigliarvi dove comprare il migliore paio di pantaloni in pelle o in eco-pelle al prezzo più vantaggioso.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Ma come può aiutarmi concretamente una Personal shopper? Cosa può fare per me?

  • Organizza uno shopping tour per farmi trascorrere una giornata all’insegna degli acquisti intelligenti;
  • Si occupa dello shopping on demand: quando non ho tempo di fare un acquisto lo fa lei al mio posto;
  • Si occupa della mia immagine consigliandomi al meglio per farmi sentire più bella e in pace con me stessa;
  • Si occupa di riorganizzare e migliorare il mio guardaroba e dopo compila con me una shopping-list per creare l’armadio perfetto per le mie esigenze;
  • Fa anche consulenze on-line per me che non abito nella sua stessa città;
  • Mi accompagna perfino a scegliere il mio abito da sposa perfetto per il mio giorno più bello;
  • Se ho una boutique, è un valido aiuto per scegliere le collezioni da inserire nel mio negozio perché conosce in anticipo le tendenze moda.

Ecco perché non devo esitare un solo istante e devo chiamarla per approfondire le mie esigenze di shopping.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.