2019: un anno bellissimo… “Il dado è tratto”

2019: un anno bellissimo… “Il dado è tratto”

di Angelo Ivan Leone

In quello che doveva essere “un anno bellissimo”, almeno a detta del nostro presidente del Consiglio Giuseppe Conte, c’è stata una sorta di interruzione, un po’ come quando andava via il segnale della tv e ci si scusava per l’interruzione dei programmi.

Ecco, questa crisi che tantissimi italiani non hanno ancora compreso, quantomeno nel perchè proprio ora e adesso, e già li sento borbottare: “ma nemmeno il ferragosto in pace…”, ha bisogno di alcuni punti da chiarire per essere portata sul proscenio della triste cronaca, non certo della storia, cui appartiene. C’è da capire questo:

il problema della riforma parlamentare.

La riforma costituzionale in questione, che porterebbe i deputati da 630 a 400 e i senatori da 315 a 200, è stata già approvata in prima lettura, e in seconda lettura solo dal Senato. Ora dovrà essere approvata in seconda lettura dalla Camera, e il voto è, o meglio, era previsto per il 9 settembre. Se fosse passata tale riforma avrebbe apportato una modifica alla Costituzione che avrebbe richiesto tempi lunghi. Ergo

Salvini non avrebbe potuto sfruttare subito i consensi e si sarebbe logorato.

Stessa cosa e stessa logica per quanto riguarda la legge di bilancio che avrebbe fatto perdere consensi, veri o presunti, alla sua stessa persona. Per questo si è deciso a far saltare tutto in aria adesso. Non ha fatto una bella figura, perchè è evidente e chiaro che ha messo i suoi interessi personali-politici prima di quelli del Paese. Tanto è vero che lo hanno attaccato tutti, soprattutto i suoi ex alleati, su questo punto. Infine:

non è assolutamente detto che i consensi che ha nei sondaggi si trasformino in voti certi alle politiche anche se si votasse ad ottobre.

Ora: “alea iacta est” il dado è tratto avrebbe detto qualcuno cui Salvini vorrebbe disperatamente assomigliare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.