Casamassima, sul consiglio comunale finito all’alba. Il sindaco: “Il secondo gettone non scatta da qualche anno”. Precisazione

Sul consiglio comunale di Casamassima della settimana scorsa e sull’opinione di Nesta. Il sindaco: “Il secondo gettone non scatta da anni”. Precisazione

All’indomani della pubblicazione del pezzo di opinione a firma di Danilo Nesta relativo all’ultimo consiglio comunale, il sindaco di Casamassima ha replicato sulle pagine social che il secondo gettone di presenza (quello dopo la mezzanotte) non esiste più da un po’ di tempo: “dovremmo precisare a chi legge – scrive – che il 2 gettone dopo la mezzanotte non scatta da qualche anno!”. Il passaggio a cui il sindaco si riferiva era questo: “Ormai ci stanno abituando, ma non assuefacendo, all’horror vacui di un’amministrazione che occupa 10 ore di consiglio comunale – con scatto del doppio gettone di presenza (un consiglio comunale terminato alle 4 del mattino) –…”.

Chiariamo e precisiamo: il secondo gettone di presenza – inteso come indennità di presenza relativa al consiglio comunale – potrebbe essere non più ‘in vigore’. Va bene. Il secondo gettone dopo la mezzanotte non scatta più da qualche anno. Quindi accogliamo la precisazione del sindaco su questo.

Il senso del ragionamento di Nesta, però, più che rivolgersi ai pochi euro rappresentati dal gettone di presenza del singolo consiglio (una ventina di euro lordi per ciascun consigliere), forse voleva riferirsi ai costi relativi alle persone che nella vita professionale sono dipendenti. Quanto costa un dipendente che dovendo presenziare a un consiglio comunale fino alle 4 di mattina non può recarsi al lavoro? Quanto costa al Comune che dovrà versare all’azienda (pubblica o privata che sia) i costi dell’assenza e dei contributi laddove previsti? Quanto costa, dunque, alle casse comunali, sicché ai cittadini? Di questo torneremo a parlare quando saranno liquidate le relative competenze. E infine: quanto costano il personale comunale e il Palazzo di città aperto e funzionante fino all’alba?

Nulla di personale con nessuno, chiaramente. Solo domande ponibili in ogni tempo, sia per i presenti che per i passati (e le occasioni non sono mancate).

Annunci

2 pensieri su “Casamassima, sul consiglio comunale finito all’alba. Il sindaco: “Il secondo gettone non scatta da qualche anno”. Precisazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.