Casamassima, festa d’accoglienza alla scuola Marconi

Stamattina i piccoli studenti hanno vissuto il primo giorno

La scuola primaria del 1° Circolo didattico “Marconi” ha dato vita al giorno dell’accoglienza 2018. “Questa mattina alle 10 – ha raccontato Luigi Ceci, presidente del circolo – è suonata la campanella per i nostri alunni: i nuovi iscritti sono stati accolti nello spazio all’aperto della scuola. Gli alunni delle classi quinte, insieme alle insegnanti di classe, hanno incontrato i bimbi delle classi prime, che segna la fine e l’inizio di due percorsi: la frequenza dell’ultimo anno della primaria e il cammino appena intrapreso dagli alunni di classe prima”.

“Una giornata fondamentale – ha sottolineato – per i piccoli alunni, i quali, condotti per mano, si sono avviati alla scoperta del mondo”.
“Gli operatori scolastici della Scuola Marconi – ha continuato – s’impegnano a garantire una scuola attenta ai bisogni degli alunni, che sceglie un’ampia e condivisa progettualità, una scuola che consolidi e potenzi sempre più la collaborazione formativa con alunni e famiglia e che, nella festa dell’accoglienza, esprime il suo primo e simbolico avvio”.

Alla festa erano presenti le docenti Chiara Mariella, Elvira Caiazzo, Chiara Spinelli, Daniela Troia, Giusy Pani, Giovanna Orofino, Rosaria Re David, Gabriella Abramo, Stefania Pisani, Pasqua Palmisano che hanno accolto alunni e genitori di prima classe, rivolgendo loro il proprio benvenuto.  
“Una festa dell’accoglienza – ha concluso Ceci – molto significativa e piena di contenuti”.

Insieme alle docenti era presente anche l’assessore alla Pubblica istruzione Azzurra Acciani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.