Casamassima, proclamati i vincitori del Premio don Sante per la composizione musicale. L’intervento del sindaco e della giunta

Proclamati ieri a Casamassima i finalisti e i vincitori del Premio don Sante per la composizione musicale. Il concerto a settembre in occasione delle celebrazioni per la nascita di monsignore

di Marilena Rodi

Unidici composizioni per 10 compositori. Il Premio don Sante per la composizione, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Mons. Sante Montanaro in ambito musicale – al suo anno zero – ha visto la partecipazione di artisti musicisti e compositori provenienti da tutta Italia, e ieri sera presso l’auditorium dell’Addolorata a Palazzo Monacelle, si è svolta la proclamazione dei vincitori. Ad annunciare i vincitori Nica Ferri, presidente della fondazione, e Maurizio Materrese e Carla Aventaggiato, direttori artistici del concorso. La commissione – composta da Teresa Procaccini (presidente della commissione), Maurizio Matarrese (direttore artistico), Nica Ferri (presidente della fondazione), Pasquale Moramarco (in funzione di segretario), si era riunita nella mattinata per decretare il responso. Mentre la giuria che aveva valutato le composizioni era composta da Teresa Procaccini, Angela Montemurro, Edoardo Bruni, Luigi Giachino e Massimo Gianfreda.

Tre i premi assegnati – tutti terzi – per tre composizioni che saranno suonate per la prima volta – con un concerto organizzato ad hoc e direttamente con i musicisti – il 7 settembre in occasione delle celebrazioni della nascita di monsignore.

I tre premi dunque vanno a:

  1. Adagio variato ed allegro strano per violino e pianoforte (punteggio 88): 3° premio
  2. Allegro barbaro per violino, viola, violoncello e pianoforte (punteggio 88): 3° premio
  3. Elegia per flauto, corno di bassetto e pianoforte (punteggio 85): 3° premio

Seguono:

4. Exciting per violino, violoncello e pianoforte (punteggio 84): Diploma di merito

5. Sagittarius A per clarinetto e pianoforte (punteggio 84): Diploma di merito

6. Framenti per chitarra e pianoforte (punteggio 81): Partecipazione

7. Otto canoni inversi su variazioni politiche per violino e pf (punteggio 76): Partecipazione

8. Fantasia abbastanza ‘popolare’ per pianoforte (punteggio 74): Partecipazione

9. Omaggio a Skrjabin – Parafrasi preludio n. 6, 15, 22 per pianoforte (punteggio 73): Partecipazione

10. Sonata per violino e pianoforte n. 3 in si bemolle magg. Op. 22 (punteggio 73): Partecipazione

11. Quintetto per pianoforte e archi (punteggio 72): Partecipazione

All’evento ha partecipato anche una rappresentanza della giunta comunale: il sindaco Giuseppe Nitti, il vicesindaco Gino Petroni, l’assessore alla Cultura Azzurra Acciani e l’assessore al Bilancio Maria Montanaro. “Quando si parla di cultura – ha detto il sindaco – si dice sempre che non ci sono soldi. In realtà i fondi sono pochi in tutti i settori. La cultura appartiene alla comunità ed è la stessa comunità che deve spingere il più possibile sulle iniziative che coinvolgono le arti”.

“Per quanto riguarda la cultura, questa amministrazione – ha riferito il vicesindaco Gino Petroni – ha nel suo programma la volontà di migliorare il contatto tra politica, associazioni e fondazione per dare a Casamassima quella rilevanza che merita, sia nella cultura che nello sport. Il nostro impegno sarà quello di stare vicino alla fondazione proprio per rilanciare i nostri talenti con un impegno, se necessario, ancora più forte. C’è da lavorare molto perché dobbiamo rilanciare Casamassima”.

“Ci tengo a dire – è l’assessore alla Cultura Azzurra Acciani a intervenire – che la Fondazione Mons. Sante Montanaro è un fiore all’occhiello di Casamassima, nonostante sia giovane si è da subito preoccupata di dare spazio ai giovani e a promuovere la cultura. Lodevole l’impegno soprattutto in questo momento storico in cui c’è un’enorme quantità e una scarsa qualità”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.