Cellamare, Summer live: presentati i nomi dei 15 finalisti dell’edizione 2018. Ieri la conferenza stampa al Castello

I nomi dei 15 finalisti al Summer live di Cellamare edizione 2018 sono pubblici. Sono stati comunicati ieri, nel corso della conferenza stampa tenuta al Castello Caracciolo

di Marilena Rodi

Meno di 10mila euro costerà la terza edizione del Cellamare summer live – che si svolgerà nel centro storico l’8 luglio prossimo – e sono tutti fondi privati. Il sindaco di Cellamare, Michele De Santis, ci ha tenuto particolarmente a sottolineare questo aspetto: “Una manifestazione così – ha risposto alle domande dei giornalisti durante la conferenza stampa di ieri al Castello Caracciolo – costa mediamente 15-20mila euro. La nostra costerà intorno agli 8mila euro ed è (quasi) tutto merito dell’assessore Carbonara per essere riuscita a trovare fondi privati per realizzarla”. “In questi 4 anni di mandato – ha sottolineato – abbiamo lavorato molto per rimettere in sesto i conti comunali e non potevamo permetterci di spendere un solo centesimo in attività di qualsiasi natura che non fossero strettamente necessarie. Ora possiamo cominciare a fare un po’ di programmazione”.

“Ogni anno – ha spiegato l’assessora a Turismo e spettacolo nonché promotrice dell’evento Fiorenza Carbonara – la manifestazione cresce. L’anno scorso non avevamo il direttore artistico, quest’anno sì. L’ottica è sempre quella del miglioramento e ci stiamo lavorando. Anche i numeri di partecipazione crescono, così come quelli che coinvolgono comuni diversi dal nostro”.

“L’ideale – ha replicato Michele Loprieno, presentatore del Summer live – sarebbe cominciare la raccolta fondi già dal 9 luglio, in maniera tale che la preparazione sia ad ampio respiro e che riesca a soddisfare le attese che una iniziativa del genere porta con sé. Non penso solo a Cellamare, chiaramente, ma a tutti i partecipanti e agli spettatori e agli investitori: maggiore è la bellezza dell’evento, maggiore sarà l’opportunità di sostegno”.

Svelati anche i nomi dei 15 finalisti (su 40 partecipanti). Il maestro Ivan Heart ha comunicato i nomi ufficiali, che riportiamo: 1. Walkman, 2. Jonny Jasta, 3. Elvio Gargano, 4. Pasquale Barone, 5. Francesco Salandra, 6. The Cleverness, 7. Elettra, 8. Asia Inverardi, 9. Lorena Fanelli, 10. Indie Ferenti, 11. Scarlet Storm,  12. The After 9PM, 13. Fresh 5, 14. Arianna Piccolini, 15. The Hovertone.

Gli ospiti: 1. Alpha Hope – Progetto di inclusione sociale utilizzando la musica come veicolo. Diretti dal M° Ivan Heart nel Novembre 2016 in occasione del festival della salute mentale, gli Alpha Hope si sono esibiti al teatro Royal di Bari; 2. Compagnia teatrale e di Musical “Vitruvians” – (Bari); 3. “Akshara” Gruppo di danza che diffonde la cultura indiana in tutte le sue forme: bhangra, bollywood e fusione di altri stili.
Alla conferenza stampa ha preso parte anche il vicesindaco Giovanni Digioia, al quale è toccato spiegare l’evoluzione delle iniziative culturali a Cellamare dal punto di vista del bilancio comunale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...