Città metropolitana, tornano in consiglio i due consiglieri sospesi. Ricorso accolto per Gravina, finita l’esperienza per Losurdo

Tornano nel consiglio metropolitano i due consiglieri sospesi. Il ricorso del sindaco di Gravina è stato accolto; finisce l’esperienza per la cellamarese Maria Grazia Losurdo.

Antonio Stragapede e Domenico Cardascia tornano tra i banchi del consiglio metropolitano e finisce l’esperienza per Maria Grazia Losurdo. La consigliera comunale di Cellamare aveva sostituito i colleghi consiglieri del Comune di Gravina, sospesi per decisione del Tar. Poco fa il sindaco di Gravina, Alesio Valente, ha dato l’annuncio sulla sua pagina social: “Ricorso accolto. Torniamo a palazzo di città”.

Con questa breve nota Valente ha riferito la decisione adottata dal Consiglio di Stato in merito all’appello avanzato dal primo cittadino e dalla sua amministrazione a seguito del ricorso presentato e vinto nel mese di gennaio da Domenico Franco Romita e altri elettori contro la lista ‘Gravina On’ per presunte irregolarità nella presentazione della lista. Capovolta, dunque, la sentenza del Tar di Bari (Seconda sezione) che aveva provveduto ad annullare l’intero complesso delle operazioni elettorali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...