Carne sonica, c’è Casamassima nella rassegna di azioni sonore e performative. Con Walter Forestiere ci sono i ragazzi dell’Arci

Carne sonica, un’iniziativa di musica libera, coinvolge i musicisti della provincia di Bari. C’è anche Casamassima con Walter Forestiere e i ragazzi del circolo Arci. Si comincia domani

Domani, sabato 24 febbraio, alle ore 20.30 Spazio 13 ospita la presentazione di “Carne Sonica”, rassegna itinerante di azioni sonore e performative.

La rassegna, curata da Marialuisa Capurso e Walter Forestiere, musicisti pugliesi con alle spalle una carriera internazionale, nasce come momento di raccolta di diverse esperienze artistiche sperimentali presenti sul territorio pugliese con una matrice comune: l’improvvisazione libera.

L’intenzione è di costruire un evento composto da 16 appuntamenti da marzo a maggio, con 25 artisti dal Centro e Sud Italia, che dia riverbero a un movimento sotterraneo di ricerca e di pratica artistica, ponendo l’accento su una dimensione di ascolto alternativa.

L’occasione di contaminazione e diffusione è la messa in rete di 11 spazi culturali e indipendenti diffusi in tutto il territorio barese che ospiteranno i singoli eventi: Lik e Lak – Putignano; Foothold, Like a littledisaster – Polignano; Scatola Sonora – Noci; Prinz Zaum – Bari; Officina dell’Arte – BKK – Mola di Bari; 1984 Circolo Arci – Casamassima; Hub Lab – Andria – Andria; Libreria Le Storie Nuove – Conversano; Palazzo Marchesale, Officine Stand By – Santeramo in Colle; Spazio13 – Bari.

“Carne Sonica”, totalmente autofinanziata, è sostenuta dagli spazi che ospitano i diversi eventi, che avranno carattere gratuito con la richiesta di un contributo libero ai partecipanti.

Spazio 13, nel quartiere Libertà, fa da apri pista alla rassegna con la serata di domani che propone una performance fuori programma del collettivo SubArdente e ospiterà l’ultima performance e la festa di chiusura il 6 Maggio.

24 febbraio 2018 ore 20.30 – Spazio13 | Incontro con i curatori e performance del collettivo SubArdente

SubArdente è un collettivo che riunisce musicisti di formazione accademica e non, esperti nel campo dell’improvvisazione libera musicale. Il collettivo e nasce in occasione di “REC, piccolo Festival di conduction” tenutosi presso la Casa delle Arti di Conversano nel settembre del 2017.

SubArdente è composto da: Giacomo Eramo – sassofono contralto; Marialuisa Capurso – voce; Antonella Chionna – voce; Michele Ciccimarra – batteria, percussioni e oggetti; Adolfo La Volpe – chitarra elettrica baritona, laptop; Gianni Vancheri – clarinetto basso; Gianni Console – sassofono contralto, baritono; Donato Console – flauto; Vittorino Curci – sassofono contralto; Antonio Valente – vibrafono; Gaetano Corallo – sassofono soprano; Giuseppe Pascucci – chitarra elettrica; Giovanni Cristino – synth; Giancarlo Pirro – chitarra elettrica; Mariasole De Pascali – flauto; Francesco Massaro – sax contralto, clarinetti; Walter Forestiere -batteria, percussioni e oggetti sonori; Marta Gadaleta – voce.

Per ulteriori informazioni https://www.facebook.com/ carnesonica

Le performance della rassegna “Carne Sonica” avranno luogo, dal 2 marzo al 6 maggio, secondo il calendario di seguito indicato:

2 marzo “Noci saxophone Pool” ore 20.30 Lik e Lak (Putignano)

3 marzo “A little less” ore 21 Foothold (Polignano)

16 marzo “Sempre mutevoli” ore 19.30 Prinz Zaum (Bari)

17 marzo “Discordanze” ore 21 Officine dell’arte BKK (Mola di Bari)

18 marzo “The doktors: uomini e avanguardie” ore 21 Arci84 (Casamassima)

30 marzo “Playlist dance solo” ore 20.30 HubLab (Andria)

13 aprile “Asylum / Sacro sangue” ore 19.30 Prinz Zaum (Bari)

14 aprile 2La Foret2 ore 21 Le storie nuove (Conversano)

15 aprile “F. Massaro e bestiario” ore 19.30 Scatola sonora (Noci)

27 aprile “Universum” ore 21 Arci84 (Casamassima)

28 aprile “Ritornello” ore 21 HubLab (Andria)

29 aprile “Collettivo Subardente” ore 18.30 Palazzo Marchesale (Santeramo in Colle)

4 maggio “Foraminifera” ore 19.30 Prinz Zaum (Bari)

5 maggio “Canto plastico” ore 19.30 Lik Lak (Putignano)

6 maggio “Like a wave, echoing” ore 20.30 Spazio 13 (Bari) e festa conclusiva.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.