Città metropolitana, al cellamarese Laporta la delega alla viabilità che fu di Cavone

Passaggio di consegne in Città metropolitana. La delega alla viabilità passa da Michele Cavone – neo presidente del consiglio del Comune di Bari – a Michele Laporta.

Passaggio di consegne al servizio viabilià della Città metropolitana di Bari tra Michelangelo Cavone e Michele Laporta, già sindaco e attuale consigliere comunale di Cellamare. Con decreto del 16/2018, infatti, il sindaco metropolitano Antonio Decaro ha assegnato a Laporta la nuova delega: “Promozione e coordinamento del sistema della viabilità”, che si aggiunge a quella già in capo a Laporta a “Bilancio e programmazione economica”.

“Una delega particolarmente impegnativa – ha commentato Laporta – per una delle funzioni fondamentali della città metropolitana che intendo portare avanti con dedizione e determinazione con l’auspicio di continuare il lavoro svolto dal collega Michelangelo Cavone”. “Gestire 1670 km di strade di competenza della città metropolitana – ha proseguito – in momenti di ristrettezze economiche non è certo impresa facile. Sono comunque fiducioso che recuperemo risorse da destinare alla munutenzione delle strade che necessitano di interventi più urgenti anche grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione Puglia. Intanto abbiamo in programma l’avvio di importanti opere srategiche quale la poligonale di Bari che collegherà le zone produttive dell’entroterra con quella barese e con l’autostrada, il porto e l’aeroporto. Nelle prossime settimane partirà uno stralcio lavori per un importo complessivo di circa 3milioni di euro. Sul versante della mobilità sostenibile numerose risorse sono state rese disponibili dal Patto per lo Sviluppo della Città metropolitana di Bari per la realizzazione del biciplan metropolitano che piacerà tanto agli amanti delle due ruote ‘senza motore’. L’hinterland barese – ha concluso – sarà infatti attraversato da tre diverse ciclovie, 430 chilometri da percorrere in bici per scoprire la città metropolitana attraverso strade comunali secondarie, vicinali, interpoderali e sentieri”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...