Casamassima, la mostra dei presepi in cartapesta fa il pienone. Quest’anno voto digitale

L’arte del presepe di Casamassima fa il pienone di successi. Le prime giornate di apertura hanno riscosso un plauso gradito del pubblico e molti complimenti. La novità: il voto elettronico. 

L’arte del presepe di Casamassima – a cura dell’associazione cartapestai casamassimesi – anche quest’anno supera le attese. Giunta alla 12° edizione, di anno in anno, infatti, è cresciuta in numeri e riscontri da parte del pubblico. Ma non solo, visto che i proprietari di Palazzo Ciacci (location della mostra per il secondo anno successivo) hanno riconosciuto l’operazione espositiva assolutamente pregevole e di gran gusto. Perché Raffaello Magnifico, presidente dell’associazione, grande passione. “Il giorno dell’inaugurazione (10 dicembre 2017, ndr) – ha detto ai nostri microfoni – già pensavo alla prossima edizione e già immaginavo la nuova scenografia”.

Palazzo Ciacci, qualche decennio fa sede della scuola dell’avviamento negli anni Cinquanta, è oggi palazzo storico – di proprietà privata – chiuso al pubblico, ma che si presta assai bene per mostre temporanee ed eventi suggestivi. Quest’anno, rispetto alla scorsa edizione, è stato aperto anche il giardino e alcune stanze al piano terra adibite alle categorie in gara.

Su Telemajg è andato in onda lo speciale mostra che vi riproponiamo qui per chi lo avesse perso. La mostra è aperta ancora nei giorni 23-27-28 e 30 dicembre e il 6 e 7 gennaio, giorno della premiazione finale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...