Casamassima, “storie di ordinaria impunità”. Parcheggi selvaggi

A Casamassima “storie di ordinaria impunità”, la segnalazione di un cittadino stanco del disordine cittadino.

“C’è chi può parcheggiare in zona bus e impedire la circolazione e chi invece per trovare un posto deve girare di continuo e se sgarra viene punito”. Con queste parole un cittadino casamassimese ha inviato le immagini alla redazione confidando nella diffusione con il solo fine di tentare una rivoluzione silenziosa che consenta a molti cittadini di ribellarsi al fare e all’andazzo trasandato che da un po’ di anni sta caratterizzando il territorio. Non riporteremo il nome del cittadino che ha fatto la segnalazione: “se sgarra – ci fa sapere – viene punito… perché segnalato e segnalatore”. Invitiamo, tuttavia, altri cittadini a segnalarci cose che non vanno, situazioni incresciose, danni subiti. Alcune di queste potrebbero diventare oggetto di servizi televisivi da trasmettere su Telemajg, canale 97 del digitale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...