Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Bari si rinnova. Una casamassimese tra i candidati

di Marilena Rodi

L’ordine degli avvocati torna al voto, e lo fa il 9-10-11 ottobre prossimi per eleggere il nuovo consiglio che resterà in carica un anno e un mese; dovrà assolvere al delicato compito della elezione del consigliere nazionale forense e delineare le linee guida per un nuovo sistema di gestione oculata delle risorse e dei servizi per l’avvocatura.

L’esigenza di nuove elezioni è nata poiché il 20 luglio 2017 sono diventate esecutive le nuove disposizioni sulla elezione dei suoi componenti degli ordini cincondariali forensi approvate il 12 luglio scorso, a seguito della stagione delle impugnazioni e delle sentenze che hanno dichiarato la illegittimità parziale del D.M. 10 novembre 2014 n. 170. Ben due anni sono già passati da allora.

Il 9, 10 e 11 ottobre 2017, dunque, i circa 7mila avvocati della provincia di Bari sono chiamati a votare i nuovi membri del consiglio dell’ordine. In campo ci sono 4 liste: quella con a capo l’avvocato Giovanni Stefanì, attuale presidente del Consiglio dell’ordine; la lista #NOI capeggiata dall’avvocato Beppe Basciani; la lista del sindacato avvocati Bari con a capo l’avvocato Pierluigi Vulcano, e quella dell’avvocata Roberta Valente.

“Mai come quest’anno le elezioni forensi porranno al centro le rinnovate esigenze di tutela dell’avvocatura di provincia, messa in difficoltà dalla soppressione di numerose sedi distaccate e dall’assolvimento di numerosi nuovi obblighi”. A far sentire la sua voce di avvocato di provincia, Barbara De Lorenzis, salentina di nascita e casamassimese di adozione, candidata nella lista #Noi a guida Basciani. “Queste difficoltà – fa sapere – non hanno risparmiato neppure la città di Casamassima che, con la soppressione dell’ufficio del Giudice di pace già da qualche anno, ha reso difficoltoso il lavoro di numerosi avvocati cassamassimesi, che oggi debbono recarsi a Bari spostando talvolta il baricentro del proprio lavoro verso la città”.

De Lorenzis ha scelto di candidarsi per la lista #Noi, con la consapevolezza che queste esigenze debbono essere portate necessariamente alla ribalta: “Mi sono messa in gioco – racconta ai nostri microfoni – poiché ho sempre creduto, e a tutt’oggi credo fermamente, nella centralità del ruolo della avvocatura e nel ruolo sociale dell’avvocato. Oggi noi avvocati siamo spesso considerati un anello debole nella congiunzione tra cittadino e giustizia. Eppure il nostro è un ruolo preminente e decoroso, ancorché delicato, che va rispettato e tutelato”.

Cosa avete in programma dunque?

“Il nostro impegno concreto – spiega – consiste in tre punti principali: Per prima cosa lo Spirito di servizio e della sua gratuità. Alle elezioni del Consiglio nazionale voteremo per chi si impegnerà a chiedere la revoca della delibera istitutiva del gettone di presenza, delle indennità di carica e de “Il dubbio” e, qualora non ottenga il risultato, destini il proprio gettone alla onlus avvocati Bari. Voteremo per chi si impegnerà a fornire all’assemblea degli iscritti il rendiconto delle spese di rappresentanza. Secondo impegno concreto a stipulare in favore degli iscritti all’Ordine convenzioni per le polizze oggi obbligatorie a condizioni ottimali; e terzo punteremo sul contenimento dei costi di funzionamento istituzionali mediante una rilevante digitalizzazione dei servizi. Noi crediamo fermamente nello spirito di solidarietà e di sostegno reale all’avvocatura. Sono dell’idea che il Consiglio dell’ordine deve tornare a essere il luogo di tutti gli avvocati e deve farsi carico di tutte le problematiche di tutta la categoria e non solo parte di essa. Non dimentichiamo infatti che solo un’avvocatura in buona salute è in grado di garantire il diritto di difesa al cittadino”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...