Ieri mattina, giovedì 27 luglio, la conferenza di servizi ha approvato la proposta di perimetrazione finale dell’istituendo parco naturale regionale “Lama San Giorgio e Giotta”, previsto dall’articolo 5 della legge regionale 19/1997 “Norme per l’istituzione e la gestione delle aree naturali protette nella Regione Puglia”.

Si tratta di un’area di circa 4mila e 600 ettari che va dalla collina al mare e che si sviluppa tra i Comuni di Bari, Triggiano, Noicattaro, Rutigliano, Casamassima, Sammichele di Bari e Gioia del Colle (Putignano invece ha chiesto di essere stralciato). Ha inoltre un notevole interesse paesaggistico e archeologico per la presenza di lame, fiumi e boschi.

“Il via libera da parte della conferenza di servizi – spiega l’assessore regionale all’Urbanistica, Alfonso Pisicchio – è un passo davvero fondamentale perché permetterà di avviare, finalmente dopo tanti anni di attesa e di rallentamenti, l’istruttoria per la bozza sulla legge istitutiva del Parco. Abbiamo ascoltato attentamente tutte le osservazioni dei sindaci, delle comunità, delle associazioni di categoria e del Politecnico di Bari e continueremo a farlo anche per l’elaborazione del testo finale. L’area protetta è stata resa coerente anche con il Pta, il Piano di tutela delle acque”.

“Abbiamo inoltre – continua l’assessore – ascoltato le istanze delle comunità che vivono soprattutto di agricoltura e che chiedono chiarimenti e certezze sulla verifica delle deroghe e dei vincoli del Parco nelle Zone 2”.

“Oggi – conclude Pisicchio – sono molto soddisfatto perché abbiamo raggiunto un traguardo importante e decisivo verso l’obiettivo finale: un parco che con un piano di gestione, un regolamento e un piano di sviluppo economico-sociale costituisca un volàno per l’area metropolitana di Bari. Per questo ringrazio i sindaci per la collaborazione offerta e tutta la struttura tecnica dell’assessorato regionale alla Pianificazione Territoriale”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...