Il Consiglio Metropolitano di Bari ha adottato il rendiconto di gestione 2016. “Nella mia relazione – ha fatto sapere Michele Laporta, consigliere delegato alla programmazione economica dell’ente – ho delineato numeri e dati che hanno portato la Città Metropolitana di Bari a rispettare nel 2016 il pareggio di bilancio e approvare già a marzo scorso il bilancio di previsione 2017. Siamo tra le poche città metropolitane con i conti in ordine malgrado i 40milioni di euro versati quale contributo alla finanza pubblica. Risultato di gestione 2016 circa 9milioni di euro, avanzo di amministrazione di 209milioni di euro, coperti 1milione500mila euro di debiti fuori bilancio, ridotto indebitamento di 10milioni di euro rispetto all’anno precedente, quasi azzerate le spese per consulenze esterne, spese di rappresentanza e missioni. Fondo cassa al 31 dicembre 2016 – ha aggiunto Laporta – pari a 278milioni di euro con l’impossibilità di utilizzarli per i limiti imposti dal patto di stabilità. L’ente ha già provveduto anche alla riclassificazione e rivalutazione dello stato patrimoniale, in ottemperanza di quanto disposto dal dlgs 118/2011,e che al 31/12/2016 ammonta a 558milioni di euro”.

Buone notizie dalla Regione Puglia che ha destinato 7milioni di euro alla Città Metropolitana di Bari per la manutenzione ordinaria/straordinaria delle strade di competenza. “Anche dal decreto Enti locali, in fase di conversazione – ha concluso – potrebbero arrivare risorse straordinarie per viabilità ed edilizia scolastica. Le sollecitazioni pressanti di Upi e Anci stanno producendo i primi giusti correttivi alla normativa vigente e lo stanziamento di nuove risorse per l’espletamento delle funzioni fondamentali degli enti di area vasta”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...