Casamassima, l’agronomo del Comune replica alla Lipu: “Tutto regolare, tempi giusti”

“I lavori di potatura effettuati sul verde pubblico non sono stati irregolari, ma si sono svolti nel rispetto degli alberi e delle piante”. A fare la precisazione è l’agronomo comunale, Vito Manzari, che risponde così a un comunicato della Lipu di Casamassima, attraverso il quale l’associazione aveva espresso perplessità circa le modalità con le quali si è dato vita agli interventi.

“Le potature – osserva ancora Manzari – servono da un lato a garantire il benessere delle piante, dall’altro a evitare il rischio di caduta dei rami che potrebbero mettere in pericolo la pubblica incolumità. Ma a parte questo aspetto, peraltro tutt’altro che trascurabile, resta il fatto che quest’anno si è proceduto alle potature in un periodo in cui le piante erano ancora in fase dormiente, anche a causa del freddo e della neve avute nell’ultimo inverno. Non vi è stato, dunque, alcun intervento con le piante in fase vegetativa. Quanto alle potature in sé, poi, sono stati fatti i lavori che era necessario fare. Le cosiddette ‘capitozzature’, poi, sono state eseguite solo se quella era la strada da seguire per permettere la ripresa della pianta, e comunque non sono state fatte sulle conifere, ma soltanto sui falsopepe pesantemente danneggiati dal maltempo e dalla nevicata che quest’anno non è mancata. La soluzione adottata era l’unica in grado di far tornare queste piante a vegetare”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...