Casamassima, il sindaco Cessa verso la soluzione della crisi (?)

[m.r.]

Sarebbe in dirittura d’arrivo la crisi politica dell’amministrazione Cessa di Casamassima, che dal 21 dicembre scorso era cominciata con l’azzeramento della giunta e le dimissioni del sindaco. La conferma definitiva arriverà con la nomina dei nuovi assessori, ma nell’aria si respira un clima più disteso rispetto anche solo a qualche giorno fa.

La durata (lunga) di questa crisi era dipesa essenzialmente dal fatto che una forza politica (che in campagna elettorale aveva sostenuto il sindaco) era passata all’opposizione e che quest’ultima, LiberaCasamassima, poi accompagnata da Civicamente nella richiesta – per ricominciare a dialogare con il sindaco Cessa – aveva demandato prima di tutto una giunta extra politica, composta da persone competenti ciascuna nel proprio ambito. A questa richiesta era giunta la levata di scudi del Pd, che oltre al sindaco esprimeva 3 assessori.

A quanto pare nelle ultime ore ci sarebbe stata un’inversione di tendenza e il Partito democratico avrebbe accettato di mettere nelle mani del sindaco qualunque decisione. “Ci aspettiamo – sarebbe stato il ragionamento del partito – una chiusura di questa fase durata già troppo a lungo. Ci aspettiamo inoltre, di vedere al lavoro una maggioranza solida e produttiva, dal momento che i vituperati assessori del Pd non ci saranno più”.

“La lista Cessa – avevano già fatto sapere almeno un paio di giorni fa – ne ha preso atto e quindi conferma il suo sostegno al sindaco e alla giunta che costituirà. Nel contempo gli è stato consegnato il documento sulla trasparenza e legalità predisposto dall’Anci che dovrà far parte del programma di attività dell’amministrazione”.
In queste settimane molti sono stati i nomi circolati e molte le ipotesi di rientro della crisi o di sfascio complessivo. Molte teorie che – per chi osserva soltanto – restano solo teorie. Le stanze delle decisioni sono ancora i partiti e i movimenti con una storia politica che riescono ancora a influenzare programmi, attività, alleanze e persone.
Si attendono, ora, gli sviluppi definitivi con le comunicazioni ufficiali.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...