Acquaviva delle fonti, Sammichele e Turi possono finalmente avere la loro raccolta differenziata porta a porta e far partire il programma dell’Aro5. Casamassima, invece, è ancora bloccata. Nei comuni in cui si sta partendo in queste ore con la nuova gestione rifiuti, l’Aro5 ha provveduto a distribuire i materiali ad hoc. Un “Dizionario dei tifiuti” con oltre 300 voci dalla A alla Z da consultare per conoscere il corretto conferimento dei rifiuti consultabile online (e scaricabile) dal sito www.aroba5.it. Un video tutorial che illustra nel dettaglio come utilizzare il Kit per la differenziata consegnato a tutte le utenze domestiche con le indicazioni per eseguire correttamente la raccolta (clicca qui, vai sul sito www.aroba5.it o sul canale Youtube). Un numero verde dedicato per ogni comune da chiamare in caso di dubbi sul corretto conferimento o segnalazioni. Sono solo alcuni degli strumenti di comunicazione studiati e messi in campo sino a questo momento dall’ATI Aro Ba 5 (Cns – Cogeir – Impresa del Fiume) per illustrare ai cittadini di Turi, Sammichele, Casamassima e Acquaviva delle Fonti (i primi ad essere partiti nell’Aro Ba5) come differenziare in modo corretto i rifiuti con il nuovo sistema della raccolta porta a porta.
A questi si aggiungono, in queste ore e nelle prossime settimane, una serie di altre attività per una corretta formazione e informazione sulla differenziata. Sta prendendo il via, infatti, il progetto nelle scuole con un percorso educativo dedicato ai più giovani per insegnare loro a rispettare l’ambiente e avviarli al riuso dei materiali e alla riduzione degli sprechi. Per i più piccoli è prevista la consegna di un quaderno da colorare affiancato, per i più tecnologici, dall’applicazione-gioco “Le avventure di Capitan Aro” da scaricare su smartphone o tablet per imparare a fare la differenziata giocando.
Non mancano poi alcune attività di sensibilizzazione destinate ai più grandi e studiate appositamente in vista del periodo natalizio. Si pensi, ad esempio al tombolAro per le utenze domestiche. O al corso di impacchettamento dei regali con materiale riciclato studiato per gli esercizi commerciali (Und) in cambio di un bollino da esporre all’esterno della propria attività e la promozione su Facebook con album fotografico.

E poi, ancora, sarà presto scaricabile dagli store Apple e GooglePlay l’app per smartphone dedicata ai comuni Aro Ba 5 con tutti i dettagli su come fare una corretta differenziata e chiarire eventuali dubbi, consultare la guida e il dizionario dei rifiuti, ricevere informazioni sui centri di raccolta e sul corretto metodo di conferimento o richiedere il servizio di raccolta a domicilio e ancora inviare segnalazioni direttamente alle aziende di riferimento.

Inoltre, sta per partire la campagna di comunicazione e informazione sul compostaggio domestico per chi vive in ville con giardino o campagne. Grazie alla possibilità di ritirare e utilizzare la compostiera domestica, infatti, con i rifiuti organici prodotti in casa è possibile ottenere compost da usare come fertilizzante per l’orto o il giardino e contemporaneamente ridurre in modo significativo la quantità di rifiuti prodotti e, di conseguenza, anche l’inquinamento. (tutti i dettagli della campagna e le modalità per ottenere la compostiera sono disponibili sul sitowww.aroba5.it o al numero verde di riferimento dei singoli comuni).

Ma ediamo cosa succede nei singoli comuni.

TURI
Al via in tutta la città il servizio di raccolta porta a porta dal 1° dicembre. Terminata la fase informativa e formativa dei cittadini, con incontri pubblici per utenze domestiche e non domestiche, e la consegna dei kit per la raccolta differenziata, da oggi si comincia a differenziare. I contenitori andranno esposti al di fuori delle abitazioni, su suolo pubblico, dalle ore 21.00 alle ore 24.00. Gli incaricati passeranno per il ritiro dalle 00.01 in poi. Per legge gli operatori non possono introdursi nella proprietà privata. Il sabato è vietato conferire i rifiuti. Il conferimento della carta è previsto solo il giovedì sera mentre gli imballaggi di cartone vengono ritirati tutti i giorni, ad esclusione del sabato.

Per il ritiro degli ingombranti a domicilio è attivo il numero verde 800.098.563.

Infine Navita, azienda incaricata del servizio per il Comune di Turi, ha deciso di organizzare un punto informativo in via XX settembre, 5 (locali ex Comitato Feste Patronali) aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13, così da rendere disponibile agli utenti un punto di contatto diretto per ogni esigenza nella prima fase di avvio del servizio.
SAMMICHELE DI BARI
Dal 28 novembre è partita la raccolta porta a porta della frazione organica su tutto il territorio comunale e al momento non sono state rilevate criticità e si è completata così la copertura della raccolta porta a porta iniziata due settimane fa circa. Il conferimento della carta è previsto solo il lunedì sera. Il conferimento degli imballaggi di cartone è previsto tutti i giorni escluso il sabato sera.

Per una corretta raccolta differenziata ai cittadini basterà seguire le indicazioni contenute nel calendario della raccolta ricevuto nel kit suddividendo i rifiuti per tipologia ed esponendo il mastello relativo in base al calendario di ritiro. I contenitori devono essere esposti su suolo pubblico all’esterno delle abitazioni. Gli incaricati della raccolta, infatti, per legge, non possono ritirare quanto è lasciato all’interno della proprietà privata.
È già stato attivato il Centro di Raccolta Comunale in via Gaetano Salvemini (nei pressi dello stadio comunale). Il centro è aperto dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12, con un prolungamento pomeridiano il lunedì e giovedì dalle 14 alle 17.
Presentando la tessera punti inclusa nel kit i cittadini potranno conferire direttamente al CCR i rifiuti ingombranti (arredi, complementi d’arredo, giocattoli, ecc.) e i rifiuti differenziati (a eccezione dell’indifferenziato) secondo le indicazioni riportate anche nell’Ecoguida, nel Calendario e nel dizionario. Inoltre sempre al CCR è possibile mettersi in contatto diretto con la ditta responsabile anche per eventuale ritiro dei contenitori per i pochi utenti che ancora non hanno ritirato.

Gli utenti hanno sempre a disposizione anche il numero verde per ogni necessità (800.405633).

CASAMASSIMA

Visto lo slittamento della partenza del servizio di raccolta porta a porta dovuto alla crisi degli impianti regionali di conferimento, dal momento che risultano in giacenza ancora numerosi bidoncini, in accordo con il Comune di Casamassima, la Cogeir ha prolungato il periodo di consegna dei kit per la raccolta differenziata rendendosi disponibile alla consegna a domicilio per gli utenti che ne fanno richiesta al numero verde 800 405633. Gli utenti ritardatari potranno inoltre ritirare il kit il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 nella sede aziendale della Cogeir – Complanare Via degli Alberi – a ridosso della S.S. 100 – Piazzale Ditta Mancini, macchine edili e stradali.

ACQUAVIVA DELLE FONTI

Si è sbloccata anche per Acquaviva delle Fonti la situazione impianti ed il Comune in accordo con Impresa del Fiume ha stabilito di avviare la raccolta porta a porta il 12 dicembre. Nel frattempo, prosegue la distribuzione dei kit per i ritardatari. Tutto il materiale è ritirabile al centro comunale di raccolta in via Giorgio (Zona Industriale) dalle 8.00 alle 20.00. Sempre qui è possibile anche procedere con il ritiro delle compostiere domestiche.
È stata ultimata intanto l’installazione di tutti i cestini gettacarte e di quelli per la raccolta delle deiezioni canine, oltre che dei nuovi contenitori per i farmaci scaduti e le pile esauste.
Infine, accanto al numero verde per le segnalazioni è stata attivata una mail (acquavivadellefonti@aroba5.it) a cui scrivere per ricevere informazioni o inviare segnalazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...