AAA. Maxima notizie apre il cantiere: invito per i cittadini

Cari amici, sono passati quasi due anni da quando l’avventura ‘Maxima notizie’ è partita. Due anni di tante soddisfazioni e di non pochi problemi. Ma chi non ne ha? Un’impresa va costruita con spirito di iniziativa e sacrificio, dedizione, determinazione e – soprattutto – visione. Abbiamo creduto nel nostro progetto, abbiamo creduto nelle persone, abbiamo creduto nella formula della partecipazione. Abbiamo creduto – ancora – in questo paese per offrire i natali a questo progetto editoriale.

Cosa faremo adesso?
Il mondo, da un po’ di anni, corre velocissimo. Internet e i social hanno contribuito a renderlo davvero istantaneo. Per questi motivi ci siamo fermati e abbiamo fatto alcune considerazioni: il canale digitale di Maxima sarà rinforzato e il canale analogico riorganizzato e rilanciato. Ma per fare questo abbiamo deciso di aprire un ‘cantiere di novità’.

Cos’è il ‘Cantiere di novità’?
Un luogo virtuale prima e reale poi, in cui poter discutere insieme a noi di cosa vogliamo fare insieme. I cittadini, i fotografi, i videomaker, gli speaker, i politici, gli insegnanti, le associazioni, gli studenti, le pro loco, gli artisti, i tecnici, i musicisti, i creativi etc. potranno prendere parte a questo grande progetto: proposta + azione + partecipazione sarà la formula vincente.

Come si partecipa?
Mettendo mi piace, contattandoci, mandandoci una mail, fermandoci per strada, telefonandoci. A breve vi invieremo un invito, dovete solo dire sì!

La redazione

maxima-lavori-in-corso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...