Casamassima, Rodi: “Amministrazione incapace di risolvere i problemi”

vito rodi“Questa amministrazione, fino ad ora, è stata del tutto incapace di risolvere i grossi problemi della città. Il primo giudizio negativo è legato alla fragilità dimostrata, sin dal primo consiglio comunale. Una debolezza nata dalla disomogeneità della coalizione, venuta fuori con l’unico obiettivo – importantissimo – di vincere le elezioni, ma poi rivelatasi, almeno finora, completamente incapace di governare. Quando in una squadra ci sono anime così diverse, con una di esse che gioca ad asso piglia tutto, è normale che poi ci sia continua fibrillazione”. Pensieri e parole di Vito Rodi, consigliere comunale di Autonomia cittadina. “Già dal primo consiglio – osserva ancora Rodi – feci presente che il vostro programma fosse debole e poco incisivo. Dopo nove mesi non c’è stato ancora alcun provvedimento sul piano regolatore, scaduto da tempo, si affacciano i primi contenziosi di cittadini proprietari di aree edificabili in attesa di risposte sulle lottizzazioni. Eppure la maggioranza mi pare che impieghi il suo tempo in altro, e non nel dare risposte alla città. E mi sembra priva di visione, di progetti in grado di dare soluzione ai problemi veri, seri. Una buona amministrazione può definirsi tale se riesce a creare occasioni di crescita, se è capace di arginare le situazioni di disagio sociale, se riesce a migliorare la qualità della vita dei casamassimesi. Il compito è arduo e impegnativo. Se il centrosinistra è in grado di svolgerlo, vada avanti. Ma in maniera incisiva, non come fatto sinora”.

[pubblicato su il foglio di Maxima del 8 aprile 2016]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.