Turi, centrodestra: “Uniti contro questo centrosinistra inconcludente”

Fratelli d’Italia e Forza Italia insieme al movimento Noi con Salvini, a livello nazionale si presentano come la coalizione del nuovo centradestra, ma a Turi cosa succede? Abbiamo voluto ascoltare il coordinatore di Fratelli d’Italia Giovanni Settanni, la referente di Noi con Salvini Maria Pia Iurlaro, e il coordinatore di Forza Italia Paolo Tundo in merito alla situazione politica turese e alle linee che intendono seguire in futuro.

Giovanni Settani in maniera diretta ci ha esposto la posizione del suo partito “Il Circolo territoriale “Giorgio Almirante” di Fratelli d’Italia Alleanza nazionale Turi è l’unico partito di centrodestra presente in città con una sede, con degli iscritti e con dei dirigenti politici.

“Grazie – dice – all’ottimo lavoro svolto in consiglio comunale dal nostro rappresentante Sandro Laera, siamo l’unico vero partito di opposizione a questa inconcludente amministrazione comunale targata sinistra-centro con scarti di centrodestra. Per il futuro auspichiamo l‘unione delle forze politiche e sociali che amano Turi e che vogliano far ripartire il nostro amato paese”. “Basta – è il guanto di sfida di Fratelli d’Italia – con soggetti e piccoli gruppi, la politica deve tornare a essere protagonista, bisogna tornare a preparare una nuova classe politica e amministratrice. No al nuovismo e al giovanilismo a tutti costi. Base valoriale certa e condivisa, studio e militanza, saranno le credenziali per ripartire. Noi non molliamo. L’amministrazione comunale Coppi sarà ricordata dai turesi nello stesso modo in cui gli italiani ricordano i Jalisse come i vincitori di Sanremo”.

Maria Pia Iurlaro del Movimento Noi con Salvini punta sulla concretezza d’azione: “Il nostro movimento nonostante sia presente a Turi da poco, sta riscuotendo i giusti consensi e questo mi fa senza dubbio piacere, la linea politica che intendiamo seguire sarà di concreta opposizione a una sinistra ormai lenta e non attenta, non starò qui a sottolineare le défaillances amministrative della giunta Coppi, in quanto sono sotto gli occhi di tutti, vorrei soffermarmi piuttosto su cosa noi intendiamo fare. A breve aggiorneremo la stampa sulle azioni che il nostro movimento vorrà intraprendere, il paese ha bisogno di risoluzioni veloci e talvolta insolite per dare al cittadino i servizi giusti e ai commercianti le sperate opportunità di crescita. Non si può rispondere alla popolazione con frasi del tipo ‘stiamo aspettando notizie da Bari’, oppure – come ad esempio per quanto concerne la situazione del ponte di via Conversano, come dichiarato dal sindaco – ‘pagheranno i responsabili’. E allora, la funzione di indirizzo e di vigilanza amministrativa dov’è finita? Bisogna armarsi di sana creatività e agire per il bene del paese. Il movimento è aperto al dialogo con gli altri partiti o movimenti di centrodestra nel rispetto delle proprie appartenenze, a patto che non si nascondano dietro i soliti politicanti”.

Il coordinatore di Forza Italia Paolo Tundo, invece, ci ribadisce con fermezza il suo impegno in consiglio comunale e la sua vicinanza alla dirigenza territoriale: “Un’azione – dice – puntuale e assidua d’opposizione a questa amministrazione fallimentare e una politica di confronto, questo è ciò che vorremmo, invitando anche chi si dichiara indipendente a prendere le dovute decisioni. Auspichiamo un lavoro di giuste sinergie con tutti gli altri partiti di centrodestra per il bene del paese”.

Chiara, dunque, la volontà del centrodestra di volersi unire per creare una coalizione con punti programmatici condivisi al fine di poter battere il centro sinistra alle prossime elezioni.

[pubblicato su il foglio di Maxima del 18 febbraio 2016]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.