Casamassima, L’assessora Spinelli replica ai sindacati

di Gianluca Zaccheo

Programmazione coordinata, azioni d’inclusione sociale, piano economico di gestione del servizio sociale (Peg) e documento unico programmatico (Dup). Sono i temi su cui ha lavorato – come spiegato dall’assessore al sociale, Antonietta Spinelli – il primo tavolo di concertazione con confederali, Caf e patronati, convocato proprio dall’assessorato il 13 novembre scorso.

All’incontro hanno partecipato tutti i caf e patronati convenzionati col Comune (caf sicurezza sociale, caf tutela sociale del contribuente, Cisas, Cisal, Cisl, Cgil, Uil, Uil Uimec), nonché il comitato del Movimento cinque stelle.

“L’obiettivo di questo primo incontro – spiega l’assessore ai servizi sociali, Antonietta Spinelli – è stato quello di porre le basi per avviare un lavoro di condivisione e partecipazione delle realtà locali sulle politiche di welfare, alla luce del Peg (Piano economico di gestione del servizio sociale) e del Dup (documento unico programmatico) in fase di adozione, che ho illustrato ai presenti”. E aggiunge: “L’ottica di tutti i tavoli promossi dall’assessorato, su vari livelli, è infatti proprio quella di promuovere la progettazione da parte di tutti i soggetti che hanno contatto con le fasce più deboli della popolazione e con il loro stato di bisogno. Un’azione politica chiara che mira alla partecipazione delle realtà locali per fare un censimento dei bisogni e progettare azioni di sostegno, attingendo da fondi messi a disposizione da bandi, presenti in rete e che lo stesso assessorato divulgherà nei tavoli a breve programmati”.

I presenti al tavolo di concertazione – come sottolineato ancora da Spinelli – hanno discusso della programmazione attuata secondo il bilancio di previsione 2015 (progetto Clorofilla, Cantieri di cittadinanza e progetto Linfa di Vita) e del servizio civico comunale.

“L’incontro, nonostante il disguido causato dall’abbandono del tavolo a pochi minuti dall’inizio da parte di Uil e Cgil – osserva sempre l’assessore – si è rivelato proficuo per i partecipanti, che hanno espressamente richiesto, nei giorni seguenti, una riconvocazione per una riunione volta alla progettazione sociale. Ho accettato tale richiesta, vivamente sostenuta da Uil Uimec, e organizzato un piano dei prossimi incontri. Coerentemente con gli obiettivi posti, a partire dal mese di dicembre l’assessorato ai servizi sociali convocherà ogni primo venerdì del mese, alle18.30, presso l’aula consiliare, il tavolo di concertazione e progettazione del terzo settore con tutti i servizi socio-sanitari, associazioni, cooperative e parti sociali. La prima riunione sarà il 4 dicembre prossimo.

Ogni primo martedì del mese, invece, avremo un incontro programmatico dedicato alle scuole del territorio: dalle 11.00 alle 11.30 con la Rodari, dalle 11.30 alle 12 con la Marconi, dalle 12 alle 12.30 con la Dante Alighieri e dalle 12.30 alle 13.00 col Majorana.

Nel frattempo, sono in corso di esecuzione altri tavoli specifici con i servizi socio -sanitari (servizio sociale, centro salute mentale, consultorio, e neuropsichiatria infantile) per l’attuazione di interventi specifici nell’ambito della gestione delle azioni di welfare locale.

“E’ necessaria, per il bene di Casamassima, una maggiore sinergia tra parti sociali ed ufficio servizi sociali, ognuno nel proprio ambito di competenza. Mi spiace – conclude l’assessore – che i due rappresentanti di Uil e Cgil non abbiano colto l’oggetto dell’incontro e non siano stati disponibili a restare al tavolo per avviare un lavoro di squadra”.

[pubblicato su il foglio di Maxima del 20 novembre 2015]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.