Provincia di Bari, Blizt antimafia nella notte. Decine di arresti

carabinieri[g.z.]

Blitz nella notte e alle prime luci dell’alba da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Bari. I militari hanno eseguito decine di arresti a carico di presunti esponenti del clan barese Di Cosola, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Bari, su richiesta della direzione distrettuale antimafia.

L’operazione, definita dai Carabinieri un “colpo mortale” al clan, avrebbe ricostruito anni di egemonia e di dominio in settori vitali dell’economia, primo fra tutti quello dell’edilizia, dove si sarebbe registrata l’imposizione dell’acquisto di cemento di bassa qualità.

Sotto il controllo del clan sarebbe finito anche il redditizio mercato delle slot machine e dei videopoker, per un giro – secondo l’accusa – di migliaia di euro al mese per ogni comune della provincia nel quale il clan imperava. Sequestri di beni per milioni di euro, tra cui 23 immobili, 19 terreni, 80 conti correnti, 2 cassette di sicurezza, 15 autoveicoli e 4 società.

Sullo sfondo anche il consolidato controllo del mercato della droga da parte della parallela associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, con 250 episodi di spaccio documentati nel corso dell’indagine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.