Campioni mondiali di karate a Casamassima

karate

di Elvira Martella

“Il karate è nato come arte marziale che insegna il combattimento e l’autodifesa. Con il tempo si è trasformato in filosofia di vita, in impegno costante di ricerca del proprio equilibrio, in insegnamento a ‘combattere senza combattere’, a diventare forti modellando il carattere, guadagnando consapevolezza e gusto nella vita, imparando la capacità di sorridere nelle avversità e di lavorare con determinazione nel rispetto degli altri. Solo quando questo insegnamento verrà compreso appieno, l’allievo potrà essere veramente libero e realizzato”. Gichin Funakoshi

Marco Signorile: 2° Individuale Juniores Maschile;

Francesco Parisi: 3° Individuale Juniores Maschile;

Niccolò Andrea Carissimo, Francesco Parisi, Marco Signorile: 2° Squadra Juniores Maschile;

Giuliana Marchisella, Angela Azzone, Rosalba La Firenza: 3° Squadra Cadetti Femminile;

Antonio LaCalamita, Donato Catalano, Felice Mastrorocco: 5° Squadra Cadetti Maschile.

Sono questi i ragazzi che hanno al loro attivo anche i titoli europei del precedente Campionato Europeo Wukf a Verona, e tanti altri titoli ancora, insieme anche a tanti altri atleti delle associazioni sportive di karate di Casamassima: Asd Karate e della Martial Art Enterteinment di Casamassima.

È stato un lungo viaggio quello dei ragazzi dell’asd Karate Casamassima fino a Stettino in Polonia per affrontare i Mondiali Wukf di Karate. È stato un lungo viaggio perché questi ragazzi, insieme agli altri che si allenano con la maestra Marcela Remiasova e dietro la guida e la consulenza del maestro Vincenzo Sarappa, hanno fatto, fino ad ora, del Karate una scelta di vita.

Hanno deciso di dare alla loro vita di ragazzi “comuni”, che studiano, giocano e scherzano con i loro compagni, un indirizzo preciso dedicando buona parte del loro tempo libero, con grandi sacrifici, all’impegno nella disciplina del Karate, disciplina che li tempra non solo nel fisico, ma anche nello spirito.

Mi fa piacere condividere questa bella notizia con tutti i cittadini di Casamassima, sempre molto attenti alle “eccellenze” sul territorio, perché tutti questi ragazzi, meritano un plauso di riconoscenza per aver portato avanti il nome di Casamassima e dell’Italia, in Europa e nel mondo!

Questa associazione di Karate, guidata dalla maestra Marcela Remiasova e coordinata dal maestro Vincenzo Sarappa, segue tanti ragazzi casamassimesi nella loro crescita, non solo sportiva, anche quelli che per vari motivi non intraprendono l’attività agonistica, anche quelli che provengono da situazioni disagiate e che non potrebbero, altrimenti esercitare alcun tipo di attività sportiva.

Con umiltà e sempre tanta disponibilità con tutte le realtà del territorio, la maestra Remiasova, svolge un lavoro encomiabile soprattutto per passione verso lo sport che l’ha vista più volte sui podi europei e mondiali, rappresentare a sua volta l’Italia.

L’ho vista più volte occuparsi di gestire il luogo che fino ad ora ospitava gli allenamenti dei ragazzi, occuparsi della gestione in toto della palestra, avendo cura della manutenzione ordinaria e straordinaria di questa ultima.

L’ho vista più volte collaborare a titolo gratuito con le realtà scolastiche del territorio rispondendo sempre con entusiasmo agli inviti ricevuti da più fronti.

Mi sorprende quindi che proprio da chi dovrebbe conoscere la sua dedizione e il suo disinteresse si permetta di mettere in discussione la genuinità del suo operato e abbia, al rientro dei ragazzi dal Mondiale, creato un ennesimo ostacolo a questi campioni, alla loro insegnante e a tutti i ragazzi che stanno cercando di crescere con il Karate.

Casamassima ama le sue “eccellenze”, ma non tutti i casamassimesi e non tutti coloro che operano sul territorio casamassimese si preoccupano di salvaguardarle.

Mi auguro che in un prossimo futuro si ristabiliscano quelle situazioni che hanno permesso sinora a questa associazione sportiva di essere così facilmente accessibile a tutte le famiglie e che si possa ritornare a lavorare con serenità per sempre nuovi progressi.

Un ringraziamento particolare è da riconoscere a quegli imprenditori casamassimesi che con il loro aiuto permettono a tante associazioni sportive di nascere e crescere.

Tra queste il Bar-Tabacchi “Mister T” ha permesso, con il suo contributo, ad alcuni degli agonisti di poter partecipare ai mondiali. Ancora grazie.

Vorrei ricordare che nel 2013, una Commissione speciale rispettabilissima e rappresentativa, composta da Anna Di Donna, Margherita Diana, Marilena Rodi, Rosanna Selvaggi, Giulio Santonocito, Luna Pastore e Maria Rosaria Tanzella, sulla scorta dei voti espressi dai casamassimesi, ha decretato Personaggio dell’anno per la categoria Sport, l’asd “Centro sportivo Karate club” Casamassima con la seguente motivazione:

“Per aver dato più volte lustro a Casamassima raggiungendo traguardi importanti in competizioni italiane ed europee; per iniettare l’amore per lo sport e per la sana competizione e per stimolare continuamente gli atleti, sin da piccoli, a confrontarsi negli ambienti internazionali e a produrre pensieri e azioni in contesti diversi sprovincializzando il modus pensandi, attraverso una disciplina che è soprattutto filosofia di vita”.

L’asd “Centro sportivo Karate club” Casamassima forma mente e corpo dei giovani casamassimesi iscritti dagli anni ’80. L’associazione offre giochi ludici e percorsi già per i bambini di età compresa dai 5 ai 10 anni, per arrivare ad insegnare tecnica, tattica e strategia di combattimento per gli atleti agonisti dai 14 anni in su. L’associazione è riconosciuta dal Coni dal 1999.

Il direttore tecnico è la maestra Marcela Remiasova.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.