Casamassima 2020, pomeriggio Pd con Patroni Griffi

pd 15 novUn’iniziativa non di tipo elettorale. Anche se presentata dal Partito democratico. Questo sarà, tra le altre cose – come precisato dagli stessi organizzatori dell’appuntamento – ‘Casamassima 2020, costruiamo insieme il futuro del nostro paese’, l’incontro in programma sabato prossimo 15 novembre, a partire dalle 17.30, alle Officine Ufo, nei locali dell’ex pretura, in via Amendola. Il pomeriggio, nel corso del quale si discuterà anche di quale identità possa avere la Casamassima del domani, e di quale ruolo possa avere il marketing territoriale nel percorso di sviluppo della nostra cittadina, vedrà la partecipazione di ospiti ed esperti delle materie oggetto del dibattito, tra i quali il presidente della Fiera del Levante Ugo Patroni Griffi, il presidente del Parco murgia materana e componente del comitato ‘Matera 2019’, Pierfrancesco Pellecchia, il sindaco di Acquaviva Davide Carlucci, il rappresentante della Camera di Commercio di Bari, Natale Mariella, e la giornalista del Corriere del Mezzogiorno, Michela Ventrella. A moderare il confronto, invece, sarà il segretario cittadino del partito democratico, Adriano Bizzoco.

“Nonostante questa iniziativa sia stata promossa dal Pd – spiegano dal partito stesso – non è un appuntamento di tipo elettorale. E questo perché sabato prossimo non sarà il momento, nè tantomeno il luogo, per dedicarsi alla campagna elettorale. A tal proposito, alle Officine Ufo non saranno esposti simboli di partito. ‘Casamassima 2020’, invece, sarà uno spazio aperto al dibattito coi cittadini e le realtà associative, nell’ambito del quale non mancherà il prezioso contributo di ospiti che si faranno portatori di ‘best practices’ da cui prendere spunto. Lo scopo è dunque quello di cercare di ragionare su una visione a lungo termine che riguardi Casamassima, oltreché tentare di spostare il dibattito pubblico dalla contingenza dei problemi quotidiani – pure importanti per chi sarà poi chiamato a risolverli – alla pianificazione e all’individuazione di obiettivi verso cui tendere. In particolare, in questo primo incontro dedicato al marketing territoriale – proseguono dal Pd – desideriamo promuovere un momento di riflessione collettiva circa l’assenza di un’identità culturale, o un prodotto definito, associabile a Casamassima, al contrario di quel che avviene in altri comuni limitrofi. Obiettivo della serata, a tal proposito, è quello di raccogliere idee a riguardo, provando a tracciare un percorso e a compiere un primo passo in questa direzione”.

Poi – sempre dal Pd – precisano anche come si svolgerà il pomeriggio. “Non ci sarà – osservano ancora dal partito – un’impostazione convegnistica con un tavolo di relatori e un pubblico all’ascolto, ma vi sarà un’alternanza di interventi programmati da parte degli ospiti e dei rappresentanti delle associazioni partecipanti, della durata non superiore ai cinque minuti, a garanzia di un più ampio coinvolgimento nel dibattito. Le risultanze del confronto saranno poi raccolte in un documento che, in breve tempo, sarà reso disponibile pubblicamente, con l’obiettivo di farlo diventare parte integrante della proposta di programma amministrativo per il futuro di Casamassima”.

Gianluca Zaccheo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.